KYOTO

Economia, nel 2010 a Tokyo la settimana sulla qualità Toscana

febbraio 5, 2009 di WEBMASTER - Nessun commento

Una settimana dedicata alla qualità toscana, una “missione di sistema” in particolare nei settori dell’arredamento, dell’agroalimentare e del regalo, si svolgerà a Tokyo nel 2010. Lo ha annunciato l’assessore alle attività produttive Ambrogio Brenna rispondendo così alle sollecitazioni venute nel corso di un incontro con l’Ambasciatore d’Italia a Tokyo Vincenzo Petrone che ha sottolineato come questi siano, attualmente, i settori che più interessano al mercato del Sol levante. L’importante, secondo Brenna, se le aziende toscane giudicheranno positiva l’iniziativa, “è che ùquesta opportunità possa ripetersi nel tempo, diventare un appuntamento annuale”. D’accordo su questo anche il direttore di Ice a Tokyo Federico Balmas, per il quale “un mercato come quello giapponese va curato nel tempo”. Durante l’incontro all’Ambasciata, sono emerse anche altre opportunità per la Toscana, “la Regione italiana che – ha detto l’ambasciatore – anche nel 2009, è stata la più presente in questo Paese” con ben 23 gli eventi fino ad oggi realizzati. Tra questi un ampliamento per il mercato dell’olio d’oliva, opportunità che potrebbe svilupparsi dopo una richiesta in questo senso avanzata dei responsabili di una multinazionale, il più importante produttore e importatore di bevande in Giappone, che oggi guardano all’olio toscano con un interesse diverso rispetto al più recente passato.