Report Unasco

Modalità di potatura

febbraio 14, 2014 di Redazione Unasco - Nessun commento

Monitoraggio del settore e dell’offerta disponibile dell’olio e delle olive da tavola

Programma di attività – Reg. (CE) 867/08 e s.m.i. – II Annualità

La potatura è una delle pratiche agronomiche più diffuse, ma soprattutto fondamentali in olivicoltura, sia per mantenere in buona salute la pianta arieggiando la chioma e dandole nuovo vigore, e sia a livello produttivo per incrementare la produttività. La potatura può essere eseguita in diverse modalità; quella più diffusa nelle zone regionali sottoposte a monitoraggio, è la potatura contemporanea, in cui tutte le piante vengono potate nello stesso momento.La seconda tipologia di potatura che viene eseguita, è la potatura a scalare, diffusa soprattutto nella zona regionale Vibo Valentia e Reggio Calabria. In alcune zone regionali vengono eseguite entrambe le modalità e precisamente nella zona regionale di Foggia e Bari, in quella di Vibo Valentia e Reggio Calabria ed in quelle di Molise, Sicilia ed in minima parte, Brindisi e Lecce.

Leggi il report