Report Unasco

Raccolta separata per varietà

febbraio 14, 2014 di Redazione Unasco - Nessun commento

Monitoraggio del settore e dell’offerta disponibile dell’olio e delle olive da tavola

Programma di attività – Reg. (CE) 867/08 e s.m.i. – II Annualità

La raccolta, come la potatura, è una delle pratiche agronomiche fondamentali effettuate in olivicoltura e probabilmente, anche una delle più onerose, visto il largo impiego di mandopera necessario per la sua realizzazione. La raccolta può essere separata a seconda delle varietà che devono essere raccolte, e viene
eseguita soprattutto in quelle aziende che producono olio monovarietale. Questo tipo di raccolta viene effettuata in quasi tutte le zone regionali, in particolare, degne di nota, sono le zone regionali di Basilicata, Molise, Lazio e Abruzzo. In misura molto minore nelle zone regionali di Campania, Vibo
Valentia e Reggio Calabria, Taranto Brindisi e Lecce, Cosenza Crotone e Catanzaro, Foggia e Bari.

Leggi il report